Mezzo metro d’aria.

alto-e-basso

Come già scritto in qualche post fa, abbiamo comprato casa in Germania e quindi ora la stiamo rinnovando un po’ prima di stabilirvici. La casa è vecchia, non avevamo dubbi all’atto della stipula di dover fare qualche lavoretto: anno di costruzione sul contratto era 1927 con un punto interrogativo. La signo che vi abitava prima non ha fatto grandi lavori per quasi vent’anni. La casa era piena quindi di moquette grigia e perlina di legno nei soffitti. Un orrore da guardare ma ci siamo innamorati subito della posizione e della disposizione delle stanze.

Avute finalmente le chiavi l’abbiamo letteralmente scoperchiata in una settimana: via la moquette, via le perline per guardare esattamente cosa nascondeva il tutto. In quella che dovrà essere la cucina le sorprese: travi in legno! L’idea quindi di tenerle a vista recuperando anche spazio. Già… Perché sto titolo nel post? Nella prima settimana abbiamo iniziato anche a sistemare su un disegni della casa i mobili che ci portiamo dietro dalla vecchia. Nella vecchia abbiamo mobili dell’Ikea ( con 4 figli cerchiamo sempre di risparmiare) di cui uno alto 2 metri e 48 cm. Nella casa vecchia ho fatto fatica a montarlo per la sua altezza, rimanendovi sopra solo tre centimetri. Nel momento ho pensato che la casa doveva avere altezze particolarmente basse. In Italia infatti tutti i soffitti sono almeno 2 metri e settanta. Beh…. Nella casa nuova non abbiamo trovato un soffitto che sia più alto di due metri e 42… Sul momento ho pensato a una fregatura. Poi abbiamo chiesto in giro: le case nuove , in Germania, vengono fatte con soffitti di 2 metri e 50 centimetri. Di li il pensiero: essendo i teutonici di media alti, hanno di media sopra le loro teste solo mezzo metro d’aria! Motivo? Il soldo è grande tiranno in questa nazione, non la qualità o il gusto oppure il comfort. Quelle sono cose solo per chi ha un sacco di soldi. Per chi ne ha nella norma preferisce avere sopra la testa poca aria ma pagare poco di riscaldamento e anche di casa da costruire!

Annunci

7 commenti

Archiviato in Germania

7 risposte a “Mezzo metro d’aria.

  1. Che tristezza! Anyway, auguri per la nuova casa!

  2. Marco

    E hanno ragione! Meno spese, meno dipendenza energetica, più libertà, più efficienza, più denaro per il comfort vero. Altro che i centri storici italiani, pieni di case pretenziose e sprecone!

  3. Complimenti comunque per aver finalmente trovata la vostra nuova casa, Presumo che voi siate in altezza nella norma ,per cui non batterete la testa per i soffitti un pò bassi.Vedrai, vi abituerete presto alla nuova dimora. Un caro saluto. Isabella

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...